Ufficio Transizione Digitale

Si occupa del delicato processo di transizione alla modalità operativa digitale


Cosa fa

L’Ufficio responsabile della Transizione Digitale è l’ufficio dell’amministrazione, istituito dall’art. 17 del CAD, a cui viene affidato il delicato processo di transizione alla modalità operativa digitale.

E’ un ufficio non necessariamente “fisico” a cui sono assegnati i compiti di riorganizzazione interna finalizzati al raggiungimento di un’amministrazione aperta e, appunto, digitale.

L’Ufficio responsabile della Transizione Digitale è stato istituito con Delibera della Giunta Comunale n. 57 del 29/08/2023.

Come stabilito dall’art. 17 del CAD la Pubblica Amministrazione DEVE cominciare a pensare seriamente ad una vera e propria riorganizzazione interna per il passaggio alla modalità operativa digitale.

La presenza di questo nuovo ufficio che, come anticipato, non dovrà essere necessariamente “fisico” e che ospiterà il Responsabile della Transizione Digitale, sarà necessaria per coordinare le attività previste dal CAD, come ad esempio:

  • i diritti digitali dei cittadini;
  • la digitalizzazione dei processi;
  • le misure minime di sicurezza.

Area di riferimento

Organizzazione

Di Sanzo Giannantonio

Area dei Funzionari e dell'Elevata Qualificazione

Ulteriori informazioni

Per prenotare un appuntamento contattare contattare l'ufficio.

Allegati

Contatti

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri