Avviso Pubblico 1-2022 PNRR

Dettagli della notizia

Data:

Avviso Pubblico 1-2022 PNRR

Descrizione

L’ATS di Potenza ha candidato il progetto “Rafforzamento dei servizi sociali a favore della domiciliarità”, nell’ambito del PNRR Missione 5 Componente 2 sub investimento 1.1.3, che ha l'obiettivo di assicurare lo standard di servizio del LEPS “Dimissioni protette” nel contesto territoriale dei 5 ATS associati (Città di Potenza, Marmo-Platano-Melandro, Alto Basento, Vulture Alto Bradano e Lagonegrese-Pollino). 

Presso l’Azienda Ospedaliera Regionale “San Carlo” è attiva, per la Provincia di Potenza, la Centrale di Dimissione, nata dalla collaborazione tra l'Azienda Ospedaliera e l’Azienda Sanitaria, che consente l’attivazione di percorsi di dimissioni protette in ambito sanitario. Nel tempo è emersa la necessità di integrare gli interventi sanitari con quelli sociali al fine di realizzare una continuità assistenziale dal momento della dimissione al ritorno al proprio ambiente familiare o presso strutture di assistenza, in particolare per le persone interessate da condizioni di fragilità sociale e/o di precarietà abitativa. 

Questo tanto più tenendo conto della frammentazione degli ATS Associati costituiti in prevalenza da piccoli comuni non sempre adeguatamente collegati alle strutture centrali di erogazione dei servizi. Il progetto finanziato punta ad implementare la rete integrata dei servizi di cura socio sanitari assistenziali afferenti ai percorsi di continuità assistenziali partendo da quanto già attivo in materia di dimissioni protette, in virtù della intesa tra l’Azienda Sanitaria di Potenza e l’Azienda Ospedaliera “San Carlo” di Potenza , e procedendo ad una integrazione tra la componente sanitaria e quella sociale. Nell’ambito del progetto articolato, il Comune di Potenza, quale capofila delegato per la gestione amministrativa dell’intervento PNNR de quo, deve attivare dei servizi di telesoccorso della durata di 6 mesi per un numero di 100 attivazioni, ripartite tra i 5 ATS associati. Per l’attivazione il Comune intende acquisire la disponibilità di soggetti specializzati in teleassistenza per la fornitura di pacchetti di servizi destinati all’utenza.

A cura di:

Ultimo aggiornamento: 05-07-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 150 caratteri